Il Conditional Swift

Il “Conditional Swift”, (per quanto non esplicitamente menzionato ed anzi talvolta indicato quale termine utilizzato in schemi di frode non meglio precisati), è un sistema in uso per affittare e/o acquistare strumenti bancari per il tramite di camere di compensazione internazionali quali EUROCLEAR, CLEARSTREAM (ex CEDEL), DTC e altre, in sicurezza. Ma vediamo cosa si intende per “conditional swift”.


La “S.W.I.F.T.” è la principale società che gestisce messaggistica di pagamenti a livello interbancario mondiale. La SWIFT quindi ha codificato, modificando di continuo, tutta una serie di operazioni di routine che avvengono normalmente tra banche e tra istituzioni finanziarie. Per esempio quello che in Italia si chiama volgarmente “bonifico” e negli altri paesi wire trasfer per la SWIFT ieri si chiamava MT100 ed oggi MT103Se io oggi invio un MT103 sto inviando un WIRE TRANSFER (un “bonifico”). Ricordiamo che nessuna transazione basata su garanzie bancarie in affitto o acquisto utilizza il semplice MT103, ma sempre e solo pagamenti condizionati che garantiscano entrambe le parti così come standardizzati alla ICC e alla SWIFT.


Se invece invio un MT103 Field 23 (MT103/23) alla codifica di invio di denaro aggiungo una informazione, quella del “campo 23″, che assume i termini della “CONDIZIONE” per la quale si può parlare di “conditional” appunto e che serve agli bank officers per procedere alle operazioni di verifica e validazione. Come abbiamo visto esistono anche altre forme di Conditional Swift (MT543 etc) e tutte servono a garantire le parti in caso di acquisto o di affitto.

Attualmente per queste transazioni non si usa più come conditional il messaggio MT799 (Free Format Message) detto anche messaggio a testo libero, nel campo del quale si usava inserire in inglese la condizione di liberazione del pagamento e cioè dopo il ricevimento, la verifica e la validazione. Questo perchè espressamente vietato da ICC e SWIFT nelle loro pratiche uniformi e standard in quanto agibile da terze parti, ed è di tutta evidenza che queste istituzioni devono essenzialmente garantire le due parti in gioco. Ugualmente MT799 che si usava anche come Pre-Avviso dell'arrivo di una Garanzia Bancaria mediante MT760, oggi non si usa praticamente più in quanto quasi esclusivamente viene usato un mezzo di pagamento condizionato molto più sicuro per il prestatore e cioè l'Escrow Account.

 

E-mail: info@guglielmorinaldinifinance.com 

 

© Guglielmo Maria Eugenio Rinaldini e Hrh Prince Guglielmo Rinaldini 2014