La Garanzia Bancaria - La Situazione Italiana

In Italia viene spesso richiesta, da banche e non solo, la cosiddetta “Fideiussione Bancaria” che, con la sola eccezione del caso in cui questa venga aperta sotto forma di affidamento al proprio cliente, generalmente equivale al pari importo in contante del valore facciale richiesto. Come può quindi un cliente procurarsela, non avendo tale somma in denaro o equivalente in affidamento?

Inoltre le banche italiane richiedono testi farraginosi, fuori dagli standards internazionali e talvolta ai limiti dell'assurdo e oppure talmente stravaganti da andare contro lo stesso interesse, non solo dei clienti richiedenti, ma delle banche stesse.

 

E-mail: info@guglielmorinaldinifinance.com 

 

© Guglielmo Maria Eugenio Rinaldini e Hrh Prince Guglielmo Rinaldini 2014

La Garanzia Bancaria - La Situazione Internazionale

Nel mercato internazionale esistono due tipi di Garanzia Bancaria con due differenti “procedure” di acquisizione: la “garanzia bancaria in affitto” anche nota come “Lease Bank Guarantee” e la”garanzia bancaria in vendita” nota come “Sell Bank Guarantee”.

Si tratta di definizioni sintetiche quanto indicative in quanto quella che viene definita "in leasing" in realtà è una garanzia pre-esistente che dietro contratto e pagamento di una fees annua viene nei fatti riassegnata, cambia cioè beneficiario generalmente per il periodo di un anno.

Anche nell'acquisto di una garanzia cambia il beneficiario ma in maniera permanente o meglio sino alla prossima cessione in vendita. Sono poste in vendita infatti delle particolari garanzie bancarie che hanno una data di scadenza (e quindi di incasso) detta expiry date. Entro tale data di scadenza la garanzia può essere comprata e veduta più volte e sempre a vista e a prezzo inferiore al valore facciale (da qui l'utilizzo di queste particolari garanzie unitamente ai MTN (Medium Term Notes) nei famosi Private Placement Investment Programs i piani ad alto rendimento basati appunto su questo tipo di scambi privi di qualsiasi tipo di rischio dovuto a default dell'emittente posto che si tratta di emissioni"AA""AAA".

 

E-mail: info@garanziabancaria.it 

 

© Guglielmo Maria Eugenio Rinaldini e Hrh Prince Guglielmo Rinaldini 2014